logo-mini

Falegnameria Serra Ambiente

Il legno è il più antico materiale naturale e rinnovabile utilizzato per la costruzioni di finestre.

Scegliendo solo quello proveniente da piantagioni strettamente controllate, nel rispetto del ciclo vitale degli alberi e senza depauperare il patrimonio boschivo, si favorisce il necessario riciclo e rimboschimento.

Tutti i materiali esposti alle intemperie sono soggetti a deperimento. Il cemento si sgretola, il ferro si arrugginisce, la plastica si “secca” e l’alluminio si ossida. Il tempo, negli ultimi anni aiutato dallo smog e dalle piogge acide, non risparmia nulla. Il legno però, fra i vari materiali normalmente utilizzati nella costruzione di serramenti, ha la caratteristica che, anche se sono trascurate le normali procedure di pulizia e manutenzione, sia in ogni caso restaurabile.

Acquistare un serramento in legno significa quindi compiere una scelta secondo natura e poiché l’ambiente è un bene prezioso il nostro obiettivo è quello di operare al massimo degli sforzi per produrre solo infissi conformi a precisi standard qualitativi assicurando un processo produttivo che rispetti l’ambiente.

Inoltre in applicazione alla Direttiva Europea 89/106/CE e in conformità alle norme UNI EN 14351-1 E UNI EN 13659, sulla produzione di serie della Falegnameria Serra Luigi & Figli è adottata la marcatura CE a garanzia che ogni prodotto risponde positivamente ai requisiti base in materia di sicurezza, sanità pubblica e tutela al consumo.

Inoltre ci serviamo solo di vernici all’acqua atossiche che garantiscono un inquinamento pari a zero.
Grazie poi ad un sistema di pannelli fotovoltaici e un utilizzo efficiente degli scarti di lavorazione, il processo produttivo della Falegnameria Serra & Figli non comporta alcun danno o rischio per l’ambiente.

infissi esterni

Prenota una visita nel nostro stabilimento...